Vi racconterò tutta l’energia della nostra impresa

05 dicembre 2016

Lo scorso 30 settembre a Parigi abbiamo presentato alla comunità finanziaria la nuova mission strategica di Eni. È stata un’occasione per illustrare sinteticamente quelli che sono i pilastri portanti dell’evoluzione futura della nostra “impresa dell’energia”.

Ora nasce questo blog, che ho voluto per approfondire e raccontare in prima persona le idee, i successi, le persone e l’impegno che stanno alla base della nostra storia e i pilastri della visione strategica che ci condurrà ad uno sviluppo sempre più sostenibile delle risorse energetiche.

Ormai è un’evidenza che la vera sfida per il futuro del nostro settore sia, infatti, quella di garantire a tutti accesso efficiente e sostenibile all’energia; trovando, cioè, il giusto equilibrio fra il soddisfacimento della crescente domanda di energia e la lotta al cambiamento climatico. Noi di Eni crediamo che la risposta risieda in un’evoluzione graduale del mix energetico offerto, che veda la diminuzione costante del footprint di carbonio a favore delle fonti rinnovabili.

E per vincere questa sfida l’ingrediente primario della nostra evoluzione non può che far rima con “innovazione”. E non è un caso che anche i grandi gruppi globali dell’innovazione digitale, come Google, Microsoft ed Apple, abbiano iniziato ad affrontare il tema energia. Ma fondamentale è che l’innovazione contribuisca a favorire la crescita armonica dei luoghi e dei popoli. Ho trascorso gran parte della mia carriera e vita in Africa. Ne conosco a fondo sia potenziale che esigenze. Paese fondamentale per l'identità e la storia di Eni. Quella di ieri e di oggi, ma anche di domani. Il nostro modello di cooperazione pone l’innovazione a supporto dello sviluppo delle comunità locali. Siamo impegnati nella produzione di energia per il mercato domestico, nella diffusione dell'accesso all'energia, nella diversificazione del mix energetico e delle economie dei territori, nel trasferimento di know how e tecnologia e nello sviluppo locale negli ambiti della salute e dell'educazione.

Il futuro dell’energia è il cuore del problema e ciò che ci sta più a cuore.

Innovazione, ambiente e sostenibilità, accesso efficiente e sostenibile alle risorse, valore della persona, diversità come risorsa, partnership e sviluppo delle comunità locali dei paesi in cui operiamo. In questo blog vi racconterò, vi racconteremo, questo e tutta l’energia della nostra impresa.

Buona lettura a tutti,

Claudio Descalzi